C.D.I. GERICO

Il Centro Diurno Integrato (CDI) Gerico di Clusane d'Iseo, istituito nel 1997 dalla Associazione Comunità Mamré Onlus, nasce in risposta ad alcuni bisogni di persone anziane, ammalate o sole, cui offrire un servizio di supporto ed assistenza alternativo al ricovero a tempo pieno.

Opponendosi ad ogni forma di prevaricazione, il CDI Gerico intende “servire” la persona anziana e far risaltare ogni sua espressione. Ha l’obiettivo di valorizzare in ogni suo intervento, teso al recupero o al mantenimento dello stato di salute globale, la centralità della persona. Si propone di contrastare o ritardare il decadimento generale della persona anziana e di promuovere quel benessere necessario per un soddisfacente livello di qualità della vita.

All'interno del CDI Gerico è possibile usufruire di:

  • Servizi alla persona
  • Servizi sanitari
  • Servizi riabilitativi
  • Servizi educativi e di animazione


Si effettua inoltre:

  • Lavoro per l'integrazione nel territorio
  • Accompagnamento a gite o attività socio-culturali-ricreative esterne


Il servizio è rivolto a persone di età superiore ai 65 anni (inserite in famiglia o sole) compromesse nell'autosufficienza e/o a rischio di emarginazione, per le quali non risulta idoneo o sufficiente il rapporto domiciliare. Possono usufruirne le persone residenti nell'ambito territoriale ASL di Brescia, sede di Chiari.

Il Centro Diurno è funzionante tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 19.30, cena compresa. Rimane inoltre funzionante anche nelle festività infrasettimanali.

Per accedere al Centro Diurno Integrato Gerico la famiglia dovrà segnalare il bisogno socio-assistenziale-sanitario all’UCAM dell’ASL che si occupa dell’ammissione. La priorità verrà data agli anziani di Clusane, quindi a quelli residenti nei Comuni limitrofi con i quali è stata stipulata una apposita convenzione.

Volontariato

Collabora con noi alla costruzione di una società più bella!

5xMille

Siamo una Onlus e come tale viviamo di donazioni da parte di coloro che credono nella stessa buona causa in cui crediamo noi.

Il Significato del Nome

Al suono delle trombe
dei sacerdoti
le mura di Gerico
crollarono.
Da quelle pietre,
residuo
della potenza umana
umiliata,
sbocciarono,
quali profumate rose,
i figli di Abramo,
figli del Dio Amore.
Questi,
quali samaritani buoni
in cammino
verso Gerusalemme,
a quanti fratelli
nel bisogno incontrano,
il balsamo offrono
dell'amore.
Don Pierino Ferrari