C.S.S. JERUSALEM

Jerusalem è una Comunità Alloggio Socio-Sanitaria (C.S.S.) per Disabili a Calcinato, istituita nel settembre 1984 dall'Associazione Comunità Mamrè Onlus, il cui fondatore è don Pierino Ferrari. Accreditata dal Sistema Socio Sanitario Regionale della Lombardia, la Comunità Jerusalem è una delle risorse territoriali che offre un servizio residenziale allo scopo di fornire un intervento educativo nei confronti di persone disabili contemporaneamente ad un concreto sostegno del nucleo familiare di appartenenza. 

La Comunità Jerusalem sostituisce la famiglia quando questa è inesistente o è temporaneamente impossibilitata a svolgere la sua funzione genitoriale. In una struttura residenziale di modeste dimensioni, il quotidiano è lo strumento privilegiato dell’azione educativa. 

Gli obiettivi che si intendono perseguire consistono nel:

  • Dar vita ad un ambiente che ricalchi un clima affettivo e relazionale tipico di un normale nucleo famigliare
  • Dar luogo ad un contesto abitativo pienamente inserito nel territorio
  • Dar spazio ai singoli ospiti per il miglioramento della qualità della loro vita


Sono ospiti della CSS Jerusalem persone di entrambi i sessi, di età compresa fra i 18 e i 65 anni all’ingresso, che presentano disabilità psico-fisica di grado medio o medio-grave. L’inserimento di minori deve essere supportato da una relazione di pertinenza da parte dell’UO di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’adolescenza. Per i nuovi inserimenti è richiesta una partecipazione diurna ad una forma occupazionale strutturata (CDD, CSE, SFA, tirocini sociali o lavorativi, ecc.).

La Comunità Socio-Sanitaria Jerusalem accoglie fino a 9 ospiti tutti accreditati come servizio di Comunità Socio Sanitaria (CSS), per ciascun ospite viene elaborato un progetto educativo che prevede anche attività esterne di carattere socio-occupazionale. Inoltre le associate alloggiano nella struttura, per una condivisione di vita con gli ospiti. 

Jerusalem è aperta 365 giorni all’anno 24 ore su 24, comprese le domeniche e i giorni festivi, per gli utenti che non hanno validi riferimenti familiari. 

L’interessato o il famigliare che desiderano presentare domanda di ammissione alla Comunità Alloggio Socio-Sanitaria (C.S.S.) per Disabili Jerusalem vengono indirizzati al servizio sociale comunale di referenza anagrafica per l’istruzione della pratica. La domanda di inserimento deve essere preventivamente valutata dai servizi sociali interessati e successivamente inoltrata dal NSH della DGD di competenza territoriale. La domanda di inserimento deve pervenire alla CSS corredata del parere di idoneità espresso dall’EOH di competenza. Una volta acquisita la domanda, si concorda con i servizi sociali interessati un incontro di conoscenza con la CSS per la presentazione del candidato. 

La CSS Jerusalem valuta la compatibilità del candidato rispetto:

  • Al gruppo degli ospiti già presenti
  • Alla specificità del servizio
  • Alla presenza di disabilità mentale/psicofisica
  • Alla presenza di disturbi comportamentali o patologie sociali tali da non compromettere la capacità di convivenza nel gruppo comunitario
  • Alla presenza di bisogni assistenziali e sanitari che non richiedono il supporto di una struttura a maggior rilievo sanitario, come la RSD


La CSS nel breve periodo risponde in forma scritta agli enti coinvolti dando il proprio consenso o meno all’inserimento diretto dell’ospite e/o l’eventuale posizione in lista d’attesa. Comunicata in forma scritta la conferma dell’ammissibilità del candidato e la disponibilità immediata del posto, gli individui coinvolti avranno 15 giorni di tempo per effettuare l’inserimento e, contestualmente, sottoscrivere il contratto d’ingresso, come previsto dalla DGR 8496/08. Trascorsi i 15 giorni concessi, la CSS si ritiene libera di valutare l’ammissibilità di un altro candidato in lista d’attesa.

Le domande di inserimento ritenute idonee, provenienti dal bacino dell’Ambito Distrettuale Bassa Bresciana Orientale (Distretto ASL n° 10), hanno la priorità su quelle provenienti da altri ambiti distrettuali dell’ASL Brescia. Le domande provenienti da fuori ASL Brescia verranno prese in considerazione qualora non ci siano altre domande presenti.

Volontariato

Collabora con noi alla costruzione di una società più bella!

5xMille

Siamo una Onlus e come tale viviamo di donazioni da parte di coloro che credono nella stessa buona causa in cui crediamo noi.

Il Significato del Nome

Una grande porta,
sempre aperta:
premessa e simbolo
delle dodici,
a tre a tre collocate
nella Città Celeste,
segno d’apertura
sull’universo del dolore,
per accoglierlo, per lenirlo.
La sua luce
è l’agnello;
il calore:
il fuoco dell’amore.
Ambiente di Pace!
Don Pierino Ferrari