C.S.S. SICHEM

Sichem è una Comunità Socio-Sanitaria per Disabili (CSS) gestita dall’Associazione Comunità Mamrè Onlus, in regime di convenzione con il Comune di Brescia.

La Comunità Sichem si pone come una delle possibilità offerte dai servizi rivolti alle persone disabili del territorio, nell’ottica di un lavoro di rete finalizzato a differenziare l’ambito di intervento delle C.S.S. locali, così da rispondere in maniera più precisa ai differenti bisogni emergenti in questo ambito. 

Il servizio attua interventi educativi a favore delle persone ospitate e di sostegno al loro nucleo familiare. Le ospiti presentano disabilità intellettiva di grado medio-lieve, disturbi comportamentali e patologie sociali tali da rendere impossibile una completa autonomia di vita e per le quali non sia necessario il ricorso a una struttura maggiormente protetta.

Le linee guida che ispirano le finalità della CSS Sichem sono riconducibili all’approccio dell’AAIDD e dei principi ad essa correlati

  • La centratura degli interventi nell’ottica della qualità della vita degli ospiti
  • L’attenzione ai cicli di vita
  • La logica eco sistemica
  • L’integrazione e la normalizzazione
  • L’organizzazione e la qualità dei servizi erogati


La Comunità è il luogo della quotidianità, dove l’ospite vive la dimensione del “dentro” rispetto ad un “fuori”, è la casa dove vive, dove porta l’esperienza di vita nel suo complesso (senso di appartenenza, successi, aspirazioni, aspettative, voglia di cambiare, ma anche frustrazioni, scontro con i limiti personali, difficoltà di relazionarsi con gli altri e tanto altro).

L’organo del personale è costituito da 4 educatori a tempo pieno, di cui uno con funzione di responsabilità, una ASA e una OSS. Ogni operatore ha il compito di aiutare la persona a “dare ordine”, dare significato alle esperienze, costruendo insieme un ambizioso, ma realistico progetto di vita. È inoltre prevista la presenza di volontari, regolamentati da una Associazione di volontariato convenzionata con la Fondazione Mamré Onlus.

La Comunità accoglie un numero massimo di 9 persone di sesso femminile, preferibilmente di età compresa tra i 18 e i 40 anni alla data di ingresso. 

La Comunità Socio-Sanitaria per Disabili (CSS) Sichem ha sede in una villetta di proprietà del Comune di Brescia situata a S.Polo Vecchio ed è aperta 365 giorni all’anno, 24 ore al giorno. 

Viene data priorità alle persone residenti nel Comune di Brescia, ma in assenza di richieste da parte del medesimo, la Comunità procede ad inserire persone provenienti da fuori comune.

Volontariato

Collabora con noi alla costruzione di una società più bella!

5xMille

Siamo una Onlus e come tale viviamo di donazioni da parte di coloro che credono nella stessa buona causa in cui crediamo noi.

Il Significato del Nome

È il luogo dove chi è in
cerca di orientamento 
nella vita
lo possa trovare.
L’aiuto viene offerto
da chi opera
in spirito e verità
e con la carica dell’amore. 
Operare in spirito e verità 
significa essere trasparenti
nella propria professione.
La carica dell’amore è
invece riferibile al rapporto
umano e familiare,
che si cerca di instaurare
a Sichem,
come nelle altre Comunità.
Don Pierino Ferrari